Autotrapianto Capelli

È la più moderna tecnica di autotrapianto che ha raggiunto oggi il massimo in termini di risultato. Si tratta di una tecnica microchirurgica che consiste nel trasferimento di unità follicolari (micro-graft) da una zona all’altra del capo.

Le micro-graft, o unità follicolari, contengono da 1 a 4 bulbi. Ogni bulbo corrisponde ad 1 capello, quindi ogni graft contiene da 1 a 4 capelli. La zona donatrice si trova nella parte inferiore della nuca e nelle regioni laterali del capo, dove i follicoli hanno un alta densità e i capelli non cadono perché geneticamente diversi da quelli delle zone colpite da calvizie. La diversità genetica consiste nella mancanza del recettore per il diidrotestosterone (ormone responsabile della calvizie androgenetica). Tale caratteristica consente a questi bulbi una volta trasferiti, di crescere e dare copertura per tutta la vita, senza necessità di ulteriori trattamenti.

Essendo una tecnica versatile è indicata anche per i casi in cui si voglia andare a coprire una cicatrice da trauma, una cicatrice post intervento o andare a rifinire un precedente intervento di autotrapianto, eseguito con altre tecniche e del quale non si è pienamente soddisfatti.

tecnica fue

Richiedi informazioni!