CHIRURGIA ESTETICA CORPO


La chirurgia estetica è un branca medica focalizzata sulla correzione degli inestetismi congeniti o acquisiti.

PROTOCOLLI E TECNOLOGIE SEMPRE PIÙ DINAMICHE


I punti focali della chirurgia estetica del Tila Institute sono l’innovazione, la trasparenza e la sicurezza grazie a prodotti, processi, protocolli e tecnologie sempre più dinamiche.

Gli ambiti principali della chirurgica estetica corpo che il Tila Institute tratta sono:

Mastoplastica additiva; mastopessi; mastopessi più protesi; mastoplastica riduttiva; contrazione capsulare più protesi; cambio protesi; inversione capezzoli.

Il seno, in particolare, subisce lo stress a cui la forza di gravità sottopone il corpo; Tila Institute, consapevole di ciò, dedica alla chirurgia estetica del seno una gamma di trattamenti ed un team di chirughi di fama internazionale.

Tutti gli interventi di Chirurgia Estetica vengono effettuati presso la clinica Parioli, presso il Tila Institute il professionista effettuare prime visite e visite di controllo.

 

Seno

è l’intervento che serve a correggere lo svuotamento e lo scivolamento della mammella verso il basso. L’intero cono mammario viene posizionato ed ancorato superiormente e la cute adeguata, mediante incisioni minime, alla nuova posizione della mammella.

è utilizzata per ottenere l’aumento del volume mammario. L’intervento richiede l’inserimento al di sotto della ghiandola o, più comunemente del muscolo pettorale, di protesi siliconiche, il cui volume è deciso in relazione agli risultati desiderati e alla struttura toracica della persona trattata.

è l’intervento che modifica il volume e la posizione delle mammelle di grosse dimensioni. Areola e capezzolo sono posizionate sulla sommità del cono mammario, ancorato in una posizione più alta rispetto alla situazione di partenza. L’intervento ha un effetto permanente e non impedisce successivamente l’allattamento.

Corpo

È l’intervento che consente di ridisegnare le forme e il profilo corporeo, riducendone il volume.

Non è un intervento per perdere peso, ma serve a rimodellare il corpo, eliminando gli accumuli adiposi.

Questi depositi di grasso possono essere dovuti a fattori ereditari o costituzionali e non diminuire né con la dieta né con l’esercizio fisico. La liposcultura è spesso l’unico modo per eliminarli.

È indicata in persone con depositi isolati di grasso (adiposità localizzate), che causano delle sproporzioni in alcune parti del corpo, come le “culotte de cheval” che si formano sotto i glutei, i cuscinetti addominali o gli accumuli di grasso nella regione dorso lombare, all’interno delle cosce e delle ginocchia e sulle caviglie.

È l’intervento con il quale chirurgicamente si procede ad asportazione dell’eccesso di cute e grasso nella parte inferiore dell’addome. L’intervento non ha lo scopo di ridurre il peso corporeo, ma solo di ridefinirne i volumi; deve infatti essere eseguito quando questo è stabile da tempo.

Consiste in un impianto di cellule staminali mesenchimali espanse ottenute dal tessuto adiposo autologo, sospese all’interno di uno scaffold di grasso autologo. È un trattamento particolarmente indicato per l’aumento di volume dei tessuti molli (seno e glutei).

È una tecnica chirurgica che consente la suzione delle cellule di grasso mediante una cannula il cui calibro varia in funzione della quantità di tessuto adiposo che si deve rimuovere. Questo intervento ha lo scopo di rimodellare il profilo corporeo e viene eseguito in diverse zone come addome, fianchi, ginocchia e regione sotto mentoniera.

È un intervento chirurgico sulle labbra femminili della vagina, che corregge un’asimmetria e/o pelle in eccesso delle piccole labbra, causata da fattori genetici o risultato derivante dal parto.

 

PRENOTA


Open chat
Hai bisogno di aiuto ?
Powered by